Esperienze

AssociazioniVolontariResponsabiliDiario

Legambiente “Valle dell’Irno”

Nel 1991 il Comune di Fisciano istituì l’area naturalistica denominata “Frassineto” e, dietro richiesta del circolo Legambiente Valle dell’Irno, affidò a quest’ultimo la gestione dell’area con un atto di convenzione. Il circolo “Valle dell’Irno” per alcuni anni ha registrato circa 130 iscritti, risultando uno dei circoli di Legambiente più grandi. L’impegno preso da un gruppo … Leggi tutto Legambiente “Valle dell’Irno”

0 comments

Legambiente Occhi Verdi

Il circolo Occhi Verdi di Pontecagnano ha iniziato la sua azione di sensibilizzazione ambientale con diverse campagne sia sul territorio che nelle scuole. Da circa vent’anni i volontari si occupano, con continuità, del recupero e della messa in sicurezza del Parco eco-archeologico, un’area verde di 22 ettari in cui è possibile trovare un giardino dei … Leggi tutto Legambiente Occhi Verdi

0 comments

Associazione “Quartiere Ogliara”

Un’isola felice, un faro, un punto di incontro e di sostegno: tutto questo rappresenta per i rioni collinari di Salerno l’associazione “Quartiere Ogliara” che dal 1998 opera sul territorio, fungendo da guida e offrendo appoggio ai minori, alle loro famiglie e, in generale, a tutte le persone che vivono delle difficoltà. Tre i centri operativi … Leggi tutto Associazione “Quartiere Ogliara”

0 comments

Energy Life

L’Associazione Energy Life, si occupa da tempo di attività ludico-ricreative e sportive indirizzate a bambini e ragazzi. Con Michele Lodato, presidente dell’associazione, parliamo di come è stata affrontata la fase dell’emergenza sanitaria. Come avete riorganizzato le vostre attività in questo periodo? Ci sono state difficoltà? Abbiamo cercato di riorganizzare le varie attività adeguandole all’emergenza e … Leggi tutto Energy Life

0 comments

FormaMentis

Sergio De Martino, presidente dell’associazione FormaMentis, illustra le modalità adottate nell’organizzazione del servizio civile “da remoto”. Quali modifiche sono state apportate alle attività per adeguarle all’emergenza sanitaria e quali strumenti avete usato? In un primo momento abbiamo avuto delle difficoltà rispetto agli strumenti da utilizzare per lavorare da remoto, problematica che è stata superata con … Leggi tutto FormaMentis

0 comments

Arciragazzi “Gatto con gli stivali”

L’emergenza sanitaria ha rappresentato una notevole sfida per gli enti del Terzo settore che svolgono attività educative. A Diego Leone, coordinatore dell’Arciragazzi Gatto con gli stivali, chiediamo come l’associazione ha riorganizzato le proprie attività per rispondere nel modo più efficace possibile. Quale è stato l’impatto dell’emergenza sanitaria sulla vostra attività educativa? Il nostro lavoro quotidiano, … Leggi tutto Arciragazzi “Gatto con gli stivali”

0 comments

Tyrrhenoi

Gennaro Carbone, responsabile dell’associazione Tyrrhenoi, ci racconta come l’associazione ha riorganizzato le proprie attività. Come ha risposto l’associazione Tyrrhenoi all’emergenza COVID19? Tutte le attività si svolgono da remoto, tramite i canali già utilizzati dai vari ragazzi per l’istruzione a distanza, quindi abbiamo perseguito tale sentiero, che è risultato vantaggioso per velocizzare la ripartenza delle nostre … Leggi tutto Tyrrhenoi

0 comments

Associazione Archimede

Come le altre associazioni universitarie, anche l’associazione Archimede ha dovuto ripensare radicalmente la propria organizzazione in conseguenza dell’emergenza. Ne parliamo con Francesco Ienco, presidente dell’associazione. . Come avete adeguato le vostre attività in risposta a questa emergenza? Insieme con i volontari abbiamo cercato di continuare le attività abituali, condividendo, attraverso mezzi come Instagram, Whatsapp, piattaforme … Leggi tutto Associazione Archimede

0 comments

SuiGeneris

Come ha affrontato l’emergenza sanitaria un’associazione che normalmente aveva nel rapporto diretto con gli studenti uno dei principali elementi distintivi? Ne parliamo con Valeria Della Corte, presidente dell’associazione universitaria SuiGeneris. Come funzionava l’associazione prima della pandemia? Essendo un’associazione universitaria, l’attività principale era quella di info-point. I volontari svolgevano attività di supporto rispetto a problematiche studentesche … Leggi tutto SuiGeneris

0 comments

Motus

L’associazione universitaria Motus è tra quelle che ha saputo reagire in modo più creativo ed efficace alle limitazioni “fisiche” causate dall’emergenza sanitaria. Chiadiamo al presidente Vincenzo Talotta le soluzioni individuate. Come avete modificato le vostre abituali attività per fare fronte all’emergenza sanitaria e quali strumenti sono stati usati? Dall’emanazione del DPCM la sede, essendo posta … Leggi tutto Motus

0 comments

Lorenzo

L’inizio della pandemia ha comportato la sospensione di gran parte delle attività e tutta una serie di restrizioni utili a salvaguardare la propria e l’altrui salute. Di conseguenza, le regolarità quotidiane hanno subito uno scombussolamento, facendo saltare i meccanismi della routine. Di quest’ultima era parte integrante l’impegno per il Servizio Civile, i cui ritmi scandivano … Leggi tutto Lorenzo

0 comments

Federica

Federica, 23 anni, volontaria del progetto Studio e non solo A gennaio ho iniziato una nuova avventura: il servizio civile nazionale. Già dopo il primo incontro in sede, avevo capito che mi aspettava una gran bella avventura, fatta di incontri, sorrisi e senso di solidarietà. I mesi di gennaio e febbraio sono stati intensi e … Leggi tutto Federica

0 comments

Martina

Martina, 29 anni, volontaria del progetto GEA: giovani e ambiente L’emergenza sanitaria che si è verificata negli ultimi mesi ha cambiato moltissimi aspetti che prima consideravo parte integrante della mia quotidianità, soprattutto nell’ambito del mio impegno per il servizio civile. Primo fra tutti, il recarmi tutti i giorni in sede e l’entrare in contatto con … Leggi tutto Martina

0 comments

Luana

Luana, 27 anni, volontaria del progetto Studio e non solo. Alcuni volontari del servizio civile hanno iniziato il lavoro da remoto dopo il DPCM. Come volontaria anche per me è iniziato un periodo di lavoro da casa. Le mie mansioni sono, ovviamente, cambiate e le difficoltà, se pur non molte, erano presenti. Il lavoro da … Leggi tutto Luana

0 comments

Claudia

Claudia, 26 anni, Operatrice volontaria presso l’associazione universitaria Motus Di cosa si vi siete occupati in questo periodo? Ci siamo concentrati sul dare continuità al servizio di sportello informativo per gli studenti che offrivamo prima della chiusura delle strutture universitarie. Ci siamo detti che, nonostante le circostanze, in qualche modo dovevamo portare avanti quello che … Leggi tutto Claudia

0 comments

Federica

Federica, 26 anni, Operatrice volontaria presso l’Arciragazzi Salerno. Che tipo di attività stai svolgendo da remoto? Sto svolgendo un’attività principalmente online, ovvero mi occupo di gestire i social dell’associazione, in particolare la pagina facebook sulla quale pubblichiamo quotidianamente più contenuti, sia di cultura generale che video-didattici. In che modo sono stati suddivisi e assegnati i … Leggi tutto Federica

0 comments

Sara

Sara, 20 anni, Operatrice volontaria presso l’associazione Tyrrhenoi. Di cosa ti occupavi prima dell’emergenza sanitaria e come è cambiato il tuo ruolo? La nostra associazione ha come obiettivo il supporto, sia in ambito scolastico che dell’inclusione sociale dei bambini, che spesso già presentano delle situazioni familiari complicate. Quindi il mio compito era quello di “educatrice/animatrice”. … Leggi tutto Sara

0 comments

Andrea Irace

Per comprendere le nuove modalità di lavoro, adeguamento e i mezzi utilizzati per lo svolgimento dei progetti del servizio civile da remoto abbiamo intervistato Andrea Irace, OLP del progetto “L’arte di crescere”. Andrea è anche presidente di Ager Agri, associazione di giovani dell’Agro Nocerino-sarnese nata con lo scopo di promuovere il territorio, la cultura e … Leggi tutto Andrea Irace

0 comments

Antonio Gasparro

Pur non essendo OLP, Antonio “Tonino” Gasparro, presidente dell’ASD Atletica Ebolitana Valle del Sele e riferimento storico di Arci Servizio Civile Salerno, ha fornito un prezioso contributo assistendo (naturalmente a distanza) alcuni dei volontari del progetto “Studio e non solo”. La sua enorme esperienza, derivante da oltre mezzo secolo di appassionata e capace attività organizzativa, … Leggi tutto Antonio Gasparro

0 comments

Diario

Diario minimo della “nave ammiraglia”. Date essenziali dell’orgnizzazione di Arci Servizio Civile Salerno nella fase dell’emergenza. In progress.

Mercoledì 4 marzo
–   Dpcm 4 marzo. Sospensione sull’intero territorio nazionale di attività didattiche, congressi, riunioni, manifestazioni, spettacoli, competizioni sportive, ecc.

Giovedì 5 marzo
–   Sospensione progetti “Campus in movimento” e “Info-studenti” dal 5 al 15 marzo.

Venerdì 6 marzo
–   Circolare del Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio Civile Universale in cui “sono previste nuove misure temporanee per garantire la prosecuzione delle attività, anche attraverso interventi di rimodulazione”, tra cui lo svolgimento delle attività da remoto.
–   Circolare alle sedi ASC Salerno con le prime istruzioni operative relative alla fase di emergenza.

Sabato 7 marzo
–   Ultimo corso di formazione generale prima della sospensione (progetto “Libertà è Partecipazione”)

Lunedì 9 marzo
–   Circolari alle sedi ASC Salerno comunicando la sospensione dei progetti dal 10 marzo al 3 aprile e le ulteriori disposizioni relative alla fase di emergenza.
–   Apertura della sede centrale con possibilità di incontro in presenza dietro appuntamento.
–   Rinvio a data da destinarsi dei subentri previsti per il 15 marzo.
–   Avvio del primo monitoraggio dei volontari.

Martedì 10 marzo
–   Sospensione di tutti i progetti fino al 3 aprile.
–   Decsione di mantenere la sede aperta a ranghi ridotti (tre persone al giorno, non più di due contemporaneamente) dalle 8.30 alle 13.30 e dalle 15 alle 20.

Giovedì 12 marzo
–   Ultimo giorno con la presenza in sede di tre responsabili. Nei successivi due mesi la presenza di responsabili in sede sarà di una o due persone al giorno.

Venerdì 13 marzo
–   A seguito dell’Ordinanza del Presidente della Regione Campania n. 15 si decide di di mantenere la sede aperta con una sola persona alla volta (8.30 ÷ 13.30 e 15 ÷ 20),

Lunedì 16 marzo
–   Termine del primo monitoraggio dei volontari.

Giovedì 26 marzo
–   Videoriunione con ASC Nazionale.

Lunedì 30 marzo
–   Nota del Dipartimento “A lavoro per far ripartire i progetti di servizio civile universale attualmente sospesi ”

Martedì 31 marzo
–   Videoriunione con ASC Nazionale.
–   Videoriunione dello staff ASC Salerno.

Mercoledì 1° aprile
–   Circolare alle sedi ASC Salerno sulla ripartenza dei progetti.

Sabato 4 aprile
–   Circolare recante le indicazioni per la riattivazione dei progetti di servizio civile universale sospesi.
–   Lettera ai rappresentanti legali e ai responsabili delle associazioni socie di ASC Salerno per informarli del decreto e preannunciare che a breve saranno contattati per valutare i possibili sviluppi.

Lunedì 6 aprile
–   Circolare di ASC Nazionale “Procedure di riattivazione dei progetti di SCU dal 16 Aprile 2020”.
–   Avvio dei sondaggi telefonici rivolti a referenti ed OLP per verificare l’eventuale disponibilità a riattivare i progetti.
–   Videoriunione dello staff ASC Salerno. A partire da questa data e fino al 20 maggio si svolgerà con cadenza quasi quotidiana una riunione dalle 12 alle 13.30 per la pianificazione del lavoro organizzativo a distanza.

Martedì 7 aprile
–   Videoriunione dello staff ASC Salerno (valutazione su andamento dei sondaggi e decisioni su subentri).

Mercoledì 8 aprile
–   Circolare di ASC Nazionale “riavvio attività informazioni logistiche”.
–   Videoriunione dello staff ASC Salerno (riattivazione dei progetti e verifica della disponibilità dei candidati a subentri).

Giovedì 9 aprile
–   Videoriunione dello staff ASC Salerno (riattivazione dei progetti e stesura rogrammazione 2021).

Venerdì 10 aprile
–   Videoriunione dello staff ASC Salerno (riattivazione dei progetti).

Sabato 11 aprile
–   Videoriunione dello staff ASC Salerno (riattivazione dei progetti).
–   Lettera ai volontari per verificare la disponibilità a riprendere servizio con modalità “da remoto”.
–   Lettera ai rappresentanti legali e ai responsabili delle associazioni in cui si chiede di dettagliare le modalità della ripresa dell’attività.

Martedì 14 aprile
–   Videoriunione dello staff ASC Salerno (riattivazione dei progetti).

Giovedì 16 aprile
–   Ripartenza di tutti i progetti sospesi in modalità “da remoto”.
–   Videoriunione staff.

Venerdì 17 aprile
–   Circolare di ASC Nazionale “strumenti per ripresa attività”.
–   Circolare di ASC Nazionale “comunicazione ripresa attività”.
–   Creazione del sito “Continuiamo a farci del bene” con le esperienze dei volontari in Arci Servizio Civile Salerno nell’emergenza sanitaria.
–   Videoriunione staff.

Lunedì 20 aprile
–   Videoriunione staff.

Martedì 21 aprile
–   Manutenzioni varie in sede (massimo due persone in presenza).

Mercoledì 22 aprile
–   Videoriunione staff.

Giovedì 23 aprile
–   Videoriunione staff.

Venerdì 24 aprile
–   Videoriunione staff.

Lunedì 27 aprile
–   Videoriunione staff.

Martedì 28 aprile
–   Manutenzioni varie in sede (massimo due persone in presenza).

Mercoledì 29 aprile
–   Videoriunione staff.

Giovedì 30 aprile
–   Videoriunione staff.

Lunedì 4 maggio
–   Il numero di responsabili in sede passa a tre.
–   Videoriunione staff.

Martedì 5 maggio
–   Videoriunione staff.

Mercoledì 6 maggio
–   Videoriunione staff.

Giovedì 7 maggio
–   Videoriunione staff.

Venerdì 8 maggio
–   Videoriunione staff.

Sabato 9 maggio
–   Stesura finale di programmi e progetti di impiego 2021.

Lunedì 11 maggio
–   Videoriunione staff (subentri).
–   Stesura finale di programmi e progetti di impiego 2021.

Martedì 12 maggio
–   Videoriunione staff (programmi e progetti di impiego 2021).
–   Stesura finale di programmi e progetti di impiego 2021.

Mercoledì 13 maggio
–   Videoriunione staff (subentri, programmi e progetti di impiego 2021).
–   Verifica con le sedi di impiego della possibilità di accogliere subentri di operatori volontari.
–   Stesura finale di programmi e progetti di impiego 2021.

Giovedì 14 maggio
–   Videoriunione staff (formazione generale, subentri, programmi e progetti di impiego 2021).
–   Programmi e progetti di impiego 2021 (controllo, impaginazione e documentazione da allegare).

Venerdì 15 maggio
–   Invio delle bozze di programmi e progetti SCU 2021.

Lunedì 18 maggio
–   Avvio del graduale rientro in sede di tutti i responsabili, che si concluderà entro la fine della settimana.
–   Videoriunione staff (sito e piattaforma).

Martedì 19 maggio
–   Videoriunione staff (sito).

Mercoledì 20 maggio
–   Ultima videoriunione dello staff di ASC Salerno in vista del pieno ritorno al lavoro in presenza dell’ufficio.

 

Articoli recenti

Andrea Irace

Per comprendere le nuove modalità di lavoro, adeguamento e i mezzi utilizzati per lo svolgimento dei progetti del servizio civile da remoto abbiamo intervistato Andrea Irace, OLP del progetto “L’arte di crescere”. Andrea è anche presidente di Ager Agri, associazione di giovani dell’Agro Nocerino-sarnese nata con lo scopo di promuovere il territorio, la cultura e … Leggi tutto Andrea Irace

Lorenzo

L’inizio della pandemia ha comportato la sospensione di gran parte delle attività e tutta una serie di restrizioni utili a salvaguardare la propria e l’altrui salute. Di conseguenza, le regolarità quotidiane hanno subito uno scombussolamento, facendo saltare i meccanismi della routine. Di quest’ultima era parte integrante l’impegno per il Servizio Civile, i cui ritmi scandivano … Leggi tutto Lorenzo

Martina

Martina, 29 anni, volontaria del progetto GEA: giovani e ambiente L’emergenza sanitaria che si è verificata negli ultimi mesi ha cambiato moltissimi aspetti che prima consideravo parte integrante della mia quotidianità, soprattutto nell’ambito del mio impegno per il servizio civile. Primo fra tutti, il recarmi tutti i giorni in sede e l’entrare in contatto con … Leggi tutto Martina

Altri articoli