Interviste

Andrea Irace

Per comprendere le nuove modalità di lavoro, adeguamento e i mezzi utilizzati per lo svolgimento dei progetti del servizio civile da remoto abbiamo intervistato Andrea Irace, OLP del progetto “L’arte di crescere”. Andrea è anche presidente di Ager Agri, associazione di giovani dell’Agro Nocerino-sarnese nata con lo scopo di promuovere il territorio, la cultura e … Leggi tutto Andrea Irace

0 comments

Antonio Gasparro

Pur non essendo OLP, Antonio “Tonino” Gasparro, presidente dell’ASD Atletica Ebolitana Valle del Sele e riferimento storico di Arci Servizio Civile Salerno, ha fornito un prezioso contributo assistendo (naturalmente a distanza) alcuni dei volontari del progetto “Studio e non solo”. La sua enorme esperienza, derivante da oltre mezzo secolo di appassionata e capace attività organizzativa, … Leggi tutto Antonio Gasparro

0 comments

Claudia

Claudia, 26 anni, Operatrice volontaria presso l’associazione universitaria Motus Di cosa si vi siete occupati in questo periodo? Ci siamo concentrati sul dare continuità al servizio di sportello informativo per gli studenti che offrivamo prima della chiusura delle strutture universitarie. Ci siamo detti che, nonostante le circostanze, in qualche modo dovevamo portare avanti quello che … Leggi tutto Claudia

0 comments

Federica

Federica, 26 anni, Operatrice volontaria presso l’Arciragazzi Salerno. Che tipo di attività stai svolgendo da remoto? Sto svolgendo un’attività principalmente online, ovvero mi occupo di gestire i social dell’associazione, in particolare la pagina facebook sulla quale pubblichiamo quotidianamente più contenuti, sia di cultura generale che video-didattici. In che modo sono stati suddivisi e assegnati i … Leggi tutto Federica

0 comments

Sara

Sara, 20 anni, Operatrice volontaria presso l’associazione Tyrrhenoi. Di cosa ti occupavi prima dell’emergenza sanitaria e come è cambiato il tuo ruolo? La nostra associazione ha come obiettivo il supporto, sia in ambito scolastico che dell’inclusione sociale dei bambini, che spesso già presentano delle situazioni familiari complicate. Quindi il mio compito era quello di “educatrice/animatrice”. … Leggi tutto Sara

0 comments

Legambiente “Valle dell’Irno”

Nel 1991 il Comune di Fisciano istituì l’area naturalistica denominata “Frassineto” e, dietro richiesta del circolo Legambiente Valle dell’Irno, affidò a quest’ultimo la gestione dell’area con un atto di convenzione. Il circolo “Valle dell’Irno” per alcuni anni ha registrato circa 130 iscritti, risultando uno dei circoli di Legambiente più grandi. L’impegno preso da un gruppo … Leggi tutto Legambiente “Valle dell’Irno”

0 comments

Legambiente Occhi Verdi

Il circolo Occhi Verdi di Pontecagnano ha iniziato la sua azione di sensibilizzazione ambientale con diverse campagne sia sul territorio che nelle scuole. Da circa vent’anni i volontari si occupano, con continuità, del recupero e della messa in sicurezza del Parco eco-archeologico, un’area verde di 22 ettari in cui è possibile trovare un giardino dei … Leggi tutto Legambiente Occhi Verdi

0 comments

Associazione “Quartiere Ogliara”

Un’isola felice, un faro, un punto di incontro e di sostegno: tutto questo rappresenta per i rioni collinari di Salerno l’associazione “Quartiere Ogliara” che dal 1998 opera sul territorio, fungendo da guida e offrendo appoggio ai minori, alle loro famiglie e, in generale, a tutte le persone che vivono delle difficoltà. Tre i centri operativi … Leggi tutto Associazione “Quartiere Ogliara”

0 comments

Energy Life

L’Associazione Energy Life, si occupa da tempo di attività ludico-ricreative e sportive indirizzate a bambini e ragazzi. Con Michele Lodato, presidente dell’associazione, parliamo di come è stata affrontata la fase dell’emergenza sanitaria. Come avete riorganizzato le vostre attività in questo periodo? Ci sono state difficoltà? Abbiamo cercato di riorganizzare le varie attività adeguandole all’emergenza e … Leggi tutto Energy Life

0 comments

FormaMentis

Sergio De Martino, presidente dell’associazione FormaMentis, illustra le modalità adottate nell’organizzazione del servizio civile “da remoto”. Quali modifiche sono state apportate alle attività per adeguarle all’emergenza sanitaria e quali strumenti avete usato? In un primo momento abbiamo avuto delle difficoltà rispetto agli strumenti da utilizzare per lavorare da remoto, problematica che è stata superata con … Leggi tutto FormaMentis

0 comments